www.aislasardegna.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

11.07.12 a Torino (Stadio Olimpico) concerto "SLAncio di vita"

 

 

Le porte dello Stadio Olimpico si apriranno alla solidarietà per una serata indimenticabile promossa dalla Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus  grazie all'organizzazione generale di Lucio Presta e alla produzione esecutiva della Società Arcobaleno tre. 

Sul palco di Concerto SLAncio di Vita anche Anna Tatangelo, Jarabedepalo e Micaela. Insieme a Modà, Emma, Gigi D'Alessio, Annalisa e Get Far l'11 luglio allo Stadio Olimpico di Torino. Uniti per la Ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica
E' una grande gioia poter annunciare che altri tre artisti hanno scelto di scendere in campo a favore della ricerca sulla SLA per Concerto SLAncio di Vita!
Sul palco dello Stadio Olimpico di Torino l'11 luglio ci saranno anche Anna Tatangelo, Jarabedepalo e Micaela che, insieme a Modà, Emma, Gigi D'Alessio, Get Far  e I Moderni che daranno vita ad un emozionante concerto benefico per finanziare la ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica. Un appuntamento con la solidarietà reso possibile grazie alla volontà degli artisti di aderire all'iniziativa a titolo gratuito e realizzato con la supervisione di Arcobaleno tre srl che ha rinunciato interamente al proprio fee sposando la causa sostenuta dalla nostra Onlus e che ci sostiene in questa splendida esperienza sulle ali della musica.


L’OBIETTIVO E’ L’ECCELLENZA La raccolta fondi attraverso la vendita dei biglietti - disponibili nei punti vendita TicketOne oppure sul sito internet www.ticketone.it - servirà ad adottare un progetto scientifico di eccellenza risultato tra i vincitori al terzo Bando di Concorso indetto da AriSLA, la Fondazione Italiana di Ricerca per la SLA, sorta nel 2008 dalla volontà di Fondazione Cariplo, Fondazione Telethon, Aisla Onlus e la stessa Fondazione Vialli e Mauro (www.arisla.org ). Nello specifico, lo studio “SardiniALS” si pone l’obiettivo di identificare alcune delle cause della SLA, malattia neurodegenerativa a decorso progressivo, attraverso lo studio dell’elevata incidenza nella popolazione sarda. Il progetto sarà guidato dal professor Adriano Chiò, direttore del Centro SLA del Dipartimento di Neuroscienze dell'Ospedale San Giovanni Battista - Molinette di Torino, in collaborazione con Giuseppe Borghero, della Clinica Neurologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari, e la professoressa Maura Pugliatti del Dipartimento di Neuroscienze presso l’Università degli Studi di Sassari e con Bryan Traynor del National Institute of Health di Bethesda, negli Stati Uniti.

"SuperEnalotto per AriSLA": una grande iniziativa benefica a sostegno di Concerto SLAncio di Vita e della Ricerca sulla SLA

L`Official partner di Concerto SLAncio di Vita, SuperEnalotto, metterà a disposizione la sua rete telematica di 42.000 ricevitorie Sisal per un intero mese, per effettuare direttamente donazioni a sostegno di AriSLA che andranno a finanziare la Ricerca d’eccellenza sulla SLA. Dal 18 giugno fino al 14 luglio, infatti, sarà possibile offrire il proprio contributo giocando le speciali Schede e Giocate casuali da terminale “SuperEnalotto per AriSLA” o attraverso donazioni libere disgiunte dal gioco. Il contributo di Sisal per la sensibilizzazione al progetto di raccolta fondi a sostegno di AriSLA non finisce qui. Per tutti i giocatori e ricevitori coinvolti nella campagna è stato organizzato un concorso a premi dedicato, che metterà in palio biglietti per l’evento benefico “Concerto SLAncio di Vita” di cui Sisal è Official Partner con SuperEnalotto.
GRAZIE A… Insieme a SuperEnalotto, si ringraziano di cuore per il prezioso supporto i media partner Radio RTL 102.5, Tuttosport, Cairo Editore che stanno promuovendo l`evento e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla causa della nostra Onlus. Partner tecnico del concerto Euphon Communication S.p.A. Grazie per l’importante contributo anche a Il Punto City Life, GTT – Gruppo Torinese Trasporti -, Luigi Lavazza Spa e Nova Coop che già dallo scorso weekend offre la possibilità di acquistare i biglietti anche presso i sei punti vendita Ipercoop di Torino e provincia.

TUTTE LE INFORMAZIONI QUI: http://www.fondazionevialliemauro.com/2005/concerto.asp




 

Gallery